“RACCONTI” SUGLI ANIMALI

Le scimmie, animali molto intelligenti, antenati dell’essere umano, molto simili a noi, un po’ anche per l’intelletto, astuti e ingegnosi. A questi esseri viventi manca il pensiero, se no sarebbero come noi sotto questo aspetto. Le ho viste allo zoo di Pistoia, sembrava mi guardassero come per dire “Ti saluto (bye bye, ciao, ciao, salve”)…

Gruppo “racconti” sugli animali

Gli animali esseri molto intelligenti ed astuti; l’astuzia e l’intelligenza: capacità che hanno incrementato con il tempo, per sopravvivere.

Ne parlo narrando, raccontando e spiegando, anche in modo umoristico (humour all’inglese).

Raccolta di racconti illustrati

Ordinabile in libreria

https://www.mondadoristore.it/Racconti-di-vita-quotidiana-Stefano-Gambelli/eai978888575117/?utm_source=rizzoli&utm_medium=referral&utm_campaign=partnership

https://www.lafeltrinelli.it/smartphone/libri/stefano-gambelli/racconti-vita-quotidiana/9788885751170

https://www.ibs.it/racconti-di-vita-quotidiana-libro-stefano-gambelli/e/9788885751170

Racconti-di-vita-quotidiana http://www.pluriversumedizioni.it/prodotto/racconti-di-vita-quotidiana/

https://www.unilibro.it/libro/gambelli-stefano/racconti-di-vita-quotidiana/9788885751170?idaff=googlebase-10

https://www.google.com/amp/s/m.libreriauniversitaria.it/amp/product/BIT/9788885751170

Piccola presentazione (Cit. La vita è tutta da “vivere” e raccontare) e link d’acquisto https://stefanogambelli17.altervista.org/racconti-di-vita-quotidiana/

Il mio stile è rappresentativo, non da narratore, ma da spettatore e interlocutore; tante immagini che accompagnano piacevolmente la lettura.

(Cit. La vita è una sola e va “vissuta” e goduta)

Pecorella agnellina
Stella ganza e pelosa, ma qui nel post rasata la metà. Quando salta fra le braccia s’accuccia come un bambino, le piace poltronire sul divano. Ha il vizio di abbaiare un po’ troppo quando vede persone che non conosce o un’ape o uno scooter. Si agita come face- va sua madre Meghy, morta a causa di un tumore alla zampina posteriore destra. Mehgy era ancora più piccola e, come sua figlia, bisognava incoraggiarla per farla mangiare…

Precedente Recensione di un romanzo thriller Successivo GERMOGLI CHE EMOZIONI AMOROSE

Spero sia stato di vostro gradimento e leggiate ancora

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami